Thursday, November 12, 2009
posted by ghettoculturale at 10:28 AM

Questo weekend parte l'ennesima edizione di "I'm a celebrity, Get Me Out of Here!", la versione britannica e più sintetica della nostra Isola dei Famosi.
E indovinate CHI c'è nel cast, a parte SAMANTHA FOX e una rimanenza delle MissTeeq meglio nota come SABRINA WASHINGTON?
Non ci crederete mai.
C'è lei. C'è Jordan.
Sei anni fa Jordan entrava nel cast dello stesso reality. Ne sarebbe uscita fidanzata con Peter Andre e trasformata in una VERA celebrità. E il resto è storia: silicone, extension e autoabbronzante.
Lo stesso show, dopo 6 anni.
L'unica differenza sta nel cachet: Jordan si beccherà 350mila Sterline pur entrando nella giungla DOPO tutti gli altri concorrenti. Che ovviamente di lei si sono già fatti un'opinione non esattamente benevola, visto che il compenso di ciascuno di loro ammonta a circa UN QUINTO di quella cifra.

Sei anni dopo, la parabola della carriera di Jordan si ripiega su se stessa nell'ormai palese e perpetuo meccanismo di auto-alimentazione e autoreferenzialità che la contraddistingue.
Agli occhi di Ghettoculturale, Jordan sembra avere stabilito un nuovo record professionale: ha sovvertito le logiche del ripescaggio. Fino ad oggi, erano le stelle fallite ad essere ripescate dai reality show. Adesso anche le stelle apparentemente non fallite si fanno ripescare. Come se un altro cerchio si richiudesse.
O forse questo ripescaggio in particolare testimonia il fatto che nonostante il denaro, le copertine, gli sponsor e le operazioni di marketing collaterale, in fondo Jordan sia rimasta al punto di partenza della sua carriera.

Queste impegnative elucubrazioni di analisi mediologiche e di costume sarebbero valse numerosi mal di testa per Ghettoculturale, se nel frattempo non fossimo incappati nell'ultimo video di Lady GaGa.
In un loop continuo di fruizione musicale compulsiva, tutto quello che riusciamo a dire da circa 24 ore si riassume nelle semplici parole "Romah-Roma-mah... GaGa Ooh-La-La".
Meglio così, forse.