Monday, September 21, 2009
posted by ghettoculturale at 10:48 PM

Photobucket

E non stiamo parlando di lei, che come ben sapete non ha bisogno di fare ritorno nei nostri cuori, essendone la principale squatter.
Parliamo piuttosto di LEI: della Vodka Smirnoff! Da tanto tempo LEI e Kerrynostra non si facevano vedere in giro insieme.
Non che l'opinione pubblica dubitasse del fatto che la Vodka Smirnoff medesima facesse ancora parte della vita personale di Kerry, giammai!
Ma vederle di nuovo insieme dopo tanto tempo riaccende una nostalgica scintilla nel cuoricino di Ghettoculturale.
Già sappiamo cosa penserete voi maligni: "Kerry è talmente disperata da essersi riattaccata alla bottiglia!" oppure"Kerry ubriacona, Kerry debosciata, Kerry pessimo role-model esistenziale!"
Perfidi.
Scusate, ma vi sembra l'immagine di una donna disperata, questa? A noi no. Anzi, Kerrynostra ci sembra in splendida forma, in questa foto.
Guardate come quel cinturone le sottolinea elegantemente il punto vita, guardate che candido sorrisone di ebbr... serena e compiaciuta allegria le si palesa in volto.

Sì, sì, vabbhè, Kerry ha una bottiglia in mano, e allora? Non vorrete mica insinuare che si stesse ubriacando in spiaggia?
Non capite proprio niente. Anzi, capite solo ciò che volete capire.
Kerry si sta semplicemente prendendo cura del suo corpo, come ogni donna di spettacolo fa.
Le virtù mediche della vodka sono note a tutti, ormai. Soprattutto per quanto riguarda quei fastidiosi problemini di caviglie gonfie di cui Kerrynostra soffre.
E quello che la nostra chanteuse di spessore sta facendo in questa foto è semplicemente gioire del sollievo che le sue caviglie traggono dal pediluvio di vodka, tutto qui.
Vabbhè, probabilmente poi dopo che la foto è stata scattata, Kerry si è gettata a terra suggendo avidamente la vodka direttamente dal bagnasciuga, ingurgitando una quantità di sabbia da fare invidia agli ingegneri del MOSE.
Ma vabbhè, sono solo supposizioni. Crudeli, per giunta.
Noi gioiamo insieme a Kerrynostra per la sua ritrovata, solida e imperitura unione con la sua amica di sempre: LEI, la Vodka Smirnoff.
Che di sicuro la tradisce con minor frequenza rispetto a quanto faccia suo marito.
Prosit.

Labels: