Monday, March 16, 2009
posted by ghettoculturale at 12:15 PM

Photobucket

Quando abbiamo visto questa foto di Lady GaGa, il nostro cuore ha sobbalzato.
Non tanto per il fatto che la promettente e sempre sobria Stefani Germanotta AKA La Rivelazione del Pop-Disco-Queer-Dance-PseudoSyntho del 2008 aka Lady GaGa fosse ricoperta di bolle. Quanto per il fatto che la suddetta OSASSE indossare un paio di calzature appannaggio esclusivo della nostra SantaSubito e Ambasciatrice Ecumenica dell'Amore Angelicato Shauna Sand.
Un affronto che sfiora la blasfemia, non c'è che dire.
Non abbiamo chiuso occhio durante il weekend, al pensiero di quale potesse essere la sacrosanta vendetta dell'Iconica Shauna di fronte a una tale sfrontatezza.
Temevamo che la Santa potesse scatenare un blizzard di autoabbronzante e mascara contro l'irrispettosa cantante di "Poker Face", come minimo. O che incendiasse la sua parrucca con il Sacro Potere della sua spada di fuoco.
Invece no.
Perché la vendetta è un sentimento troppo terreno, per una creatura celestiale come Shauna.
La sua risposta è un avvertimento che giunge agli occhi del mondo come solo l'avverarsi di una profezia potrebbe fare: eclatante ed eloquente, come solo gli insegnamenti di un profeta potrebbero essere.
Meglio di quanto qualunque predica possa fare, lo sguardo della Santa è un monito per il mondo intiero e per qualunque altra strappona platinata che osi anche solo pensare di poter usurpare il suo titolo di Santa e Icona di Style Ecumenica.

Photobucket

Ancora una volta, la nostra SantaSubitoPrimaOraDopoEPerSempreSanterrima Shauna ci lascia senza parole.
Lady GaGa, PENTITI!
Inginocchiati al cospetto di cotanta santità, non prima di avere sparso sul pavimento uno strato di unghie finte rosa shoking spesso almeno 5 centimetri.
E chiedi perdono.
 
3 Comments:


At March 16, 2009 12:58 PM, Blogger larvotto

Mamma mia che paura :)

 

At March 17, 2009 1:58 PM, Anonymous coquy

Shauna è inarrivabile.
Non c'è niente da fare.

 

At May 01, 2009 11:45 AM, Blogger Niky Rocks

Brava Shauna, adesso alzati se sei capace!