Wednesday, November 12, 2008
posted by ghettoculturale at 5:44 PM

Tutti sanno quanto Ghettoculturale consideri sciapa e noiosa Katy Perry.
Malvestita, dotata di brutta voce e sostanzialmente banale, anzi b-a-n-a-l-e.
Quando poi uscì il suo innominabile tormentone l'estate scorsa, Ghettoculturale si ricordò di una canzone che aveva sentito circa dieci anni orsono durante la diretta di un award show di MTV.
Tra i nominati di uno dei tanti premi (non chiedete troppo alla nostra memoria, please...) figurava anche una ragazzina che cantava un brano intitolato "I kissed the girl". Esatto, "the" e non "a".
Dieci anni dopo, è impossibile risalire all'artista che tanto tempo fa aveva già cantato di amore saffico prima ancora che Katy avesse il menarca.
Ma su Youtube, Ghettoculturale ha potuto comunque rinvenire qualcosa che stabilisce un altro precedente decisamente PIÙ INTERESSANTE della noiosissima canzoncina di Katy Perry.
E per questa perla, il mondo dovrebbe essere grato a Ghettoculturale per l'eternità.



Se qualcuno di voi sapesse qualcosa di quella ragazzina di cui parliamo nel post, non esiti a contattarci. A quel punto saremmo noi, ad essere davvero grati.
 
3 Comments:


At November 13, 2008 10:22 AM, Blogger Niky Rocks

A parte il fatto che lei suona una meravigliosa Gretsch (la stessa di george harrison e di robert smith), il LUI in questione è nientepopodimenoché FABIO: "I can't believe it's not butter". FABIO: presente anche in qualche puntata di beautiful. FABIO: lo stallone modello degli anni novanta! FABIO: il trash più trash che esista. Che tajo.

 

At November 13, 2008 11:23 AM, Anonymous Coquy

Niky Rocks mi precedette.
Quale magnifica giornata mi si sciorina d'innanzi, dopo la mistica visione di cotanto chiomuto tresciume?!
Entusiasta.

 

At November 13, 2008 12:57 PM, Blogger ghettoculturale

Sapevo che qualcuno avrebbe apprezzato, per questo ho atteso che coglieste l'input.
Mi date tante soddisfazioni.