Monday, October 27, 2008
posted by ghettoculturale at 10:52 AM

Photobucket

L'iconica Shauna Sand regala ai suoi amici di MySpace un altro raffinato posato nella splendida cornice della sua sala da pranzo.
Ancora una volta, la nostra adorata riesce a mettere in scena tutta la carica trascendentale dell'esperienza mistico- amorosa del Dolce Stilnovo di dantesca ispirazione.
Come commentare un'immagine tanto carica di misticismo?
Nell'espressione dei due amanti possiamo misurare tutta la forza dell'estasi amorosa.
Trascesi nel delirio dell'angelicazione, Shauna e il suo cavaliere sono la personificazione dell'amore più puro, che buca lo schermo nell'eloquenza naturale dei sentimenti.
Il tutto viene amplificato dallo specchio del tavolo, che enfatizza ulteriormente la potenza del messaggio, mentre la bassa qualità dell'immagine è in realtà un omaggio alla tecnica del pointillisme.
Come insegna George Seurat, ogni colore è influenzato dal colore accanto al quale si trova.
La scomposizione della luce, in questo caso, sarebbe comunque avvenuta anche senza l'utilizzo di tecniche particolari.
È Shauna a fungere da prisma per la luce, naturale o artificiale che essa sia.
È la sua aura mistica a scomporre la luce e restituirla all'occhio dell'osservatore in tutta la sua potenza.
 
2 Comments:


At October 28, 2008 10:03 AM, Blogger Niky Rocks

E il lampadario che c'è e non c'è nell'inquadratura è un tributo/citazione al natale che si avvicina e al vischio.

 

At November 13, 2008 11:29 AM, Anonymous Coquy

Cielo.
Temo che dovrò rinunciare al mio sogno di un invito a cena a casa Sand. Non sono ancora pronta per il fois-gras à la candida.