Monday, September 22, 2008
posted by ghettoculturale at 9:50 AM

Un weekend di lavoro indefesso.
Inattese visite famigliari.
Carenza di vita notturna.
Una congiuntura astrale decisamente negativa.
Migliaia di altre questioni che affollano il nostro animo.
Tutti questi fattori ci hanno portati alla conclusione che Silvia Toffanin abbia un passato da figurante per le hit estive del Festivalbar.

Potete dire quello che volete, noi resteremo SEMPRE di questa opinione.
E lo diremo anche in giro.

Silvia Toffanin è MIRANDA di "Vamos a la Playa".
Nessuno ce lo toglierà dalla mente.

 
6 Comments:


At September 22, 2008 11:08 AM, Anonymous Deception Point

OH MIO DIO!
AHAHAHAHHAHAHAHHA!

Ma è troppo lei!!!
Cazzo, ma che occhio hai!?

Non dirmi che ti sei ciucciato tutte le 3 ore di Verissimo sabato, per farti venire questa epifania?

Luv Ya!

 

At September 22, 2008 11:24 AM, Blogger larvotto

Questa canzone fa cagarissimo :(

 

At September 22, 2008 12:11 PM, Blogger ghettoculturale

@ Dec: No, trésor, è una consapevolezza che ci accompagna da circa sei-sette anni, ma solo ieri è riaffiorata nella nostra mente.
NON MI CHIEDERMI perché.

@Larvotto: La canzone farà pure cagare, ma lei è molto più credibile come cubista che come giornalista.

 

At September 22, 2008 12:40 PM, Anonymous Deception Point

NON MI CHIEDERMI DI AVERE UN EQUILIBRIO ANCHE IN QUEI GIORNI...

 

At September 22, 2008 5:18 PM, Blogger Zitellaccia Acida

appena giunto sul tuo blog non ho potuto resistere e ho risposto al sondaggio... certo, ci ho messo ben mezz'ora di profonda riflessione filosofica per decidere tra flavia vento e vladimir luxuria, ma ora posso dire che il mio pomeriggio non è stato invano.
ah, alla fine ho votato per vladimir.
baci

 

At September 22, 2008 5:34 PM, Blogger Zitellaccia Acida

perché di sosia di monica setta non ce ne saranno mai abbastanza