Friday, April 11, 2008
posted by ghettoculturale at 11:39 AM

LaKylie le ha provate davvero tutte per promuovere il suo ultimo album negli Stati Uniti.
Ha bivaccato negli studi televisivi di circa 300 talk show diversi nel giro di una settimana.
Ha snocciolato tutta la vera verità sulla malattia e i medici che non le avevano diagnosticato in tempo il tumore.
Ha parlato della sua tristissima vita sentimentale e del rapporto malato con il suo stylist gay.
Ha cercato di buttarla sul torbido cantando durante la diretta di "Dancing with the Stars" conciata come un Village People dopo una brutta disavventura con una pressa idraulica.

Photobucket

E per l'occasione si era pure portata dietro Dannii.
Eppure niente.
Con la bellezza di 5500 copie vendute, "X" è entrato nella Billboard Chart al 139' posto e non sembra avere la minima intenzione di guadagnare posizioni.

E come se non bastasse, la nana australiana del nostro cuore è stata violentemente surclassata dalla vagamente equina Leona Lewis, che ha sbancato tutte le classifiche possibili ed immaginabili d'Oltreoceano.
Forse la DiscoPop è proprio morta.

A LaKylie va tutto il nostro supporto.
Nel frattempo però continuiamo la nostra ricerca di celebrities alle quali la nostra diva sembra essersi ispirata per questa sua ultima reinvention.
L'altra sera, durante la visione di uno special su All Music abbiamo ricevuto una nuova illuminazione, e ve la riassumiamo con un'immagine.
Diteci cosa ne pensate, se proprio non avete nulla di meglio da fare.

Labels:

 
4 Comments:


At April 11, 2008 2:59 PM, Anonymous Deception Point

ahahahahahahaha

ahahahahahahaha

ahahahahahahahah!!!!!

 

At April 12, 2008 1:52 PM, Anonymous Anonymous

Ma ci assomiglia sul serio!
Giò

 

At April 12, 2008 2:33 PM, Blogger ghettoculturale

@ Everyone: Proprio Ela la Sellerona (unica e inimitabile).
Secondo noi la cosa non fa molto onore a LaKylie.