Monday, March 03, 2008
posted by ghettoculturale at 8:24 PM

Dopo i Take That, le All Saints (RIP), le Atomic Kitten (SIGH), le Spice Girls (più RIP che mai), e i Jackson Five (qui non diciamo niente per non sembrare cattivi)...

Photobucket

Anche i BOYZONE!
Eccoli esibirsi sul palco del G-A-Y. Un locale che a questo punto deve essere stato eletto a luogo di immolazione definitiva per le pop band in cerca di denaro.

Photobucket
Photobucket

L'articolo dice che i nostri hanno scelto un look aggressivo per tornare sulle scene mostrando i muscoli.
Noi ci chiediamo: quali?
A noi sembra più un look da trentacinquenni che sperperano gli assegni del welfare in tatuaggi e ogni tanto esagerano con le birre.
Ma si sa, noi siamo cattivi e valiamo di sicuro meno dei Boyzone.
Per questo diremo anche che la posa maschia di Steven ci piace molto.
 
11 Comments:


At March 03, 2008 9:25 PM, Anonymous larvotto

Ma che maFchioni tatuati che sono :)

 

At March 04, 2008 10:01 AM, Anonymous Deception Point

Ma non ne manca uno?

Comunque fanno cagare!
L'unico che salvo è Ronan, che mi ha sempre dato grandi soddisfazioni?

E quella cula di Stephen?
hahahaahahha...tremendo!

 

At March 04, 2008 10:29 AM, Blogger Niky Rocks

E se i Centocellenightmare si unissero con i Neripercaso, ci arriveremmo anche noi a creare dei mostri del genere?

 

At March 05, 2008 2:40 AM, Anonymous Anonymous

Mi sembra di capire che a nessuno fotta un emerito cazzo del fatto che si tratti pur sempre di un ensemble vocale. Dal post iniziale all'ultimo dei commenti (prima del mio, s'intende) si direbbe che l'interesse sia tutto per i loro corpi e le loro tendenze sessuali.
Erro?
Erri.

 

At March 05, 2008 9:38 AM, Blogger ghettoculturale

@ Erri: Direi proprio che non erri.

 

At March 05, 2008 10:54 PM, Anonymous Deception Point

@Erri: ma cosa CAZZO di altro c'è da valutare dei Boyzone?! Dimmelo per piacere...

 

At March 06, 2008 3:13 AM, Anonymous Anonymous

Ok, prendo atto del fatto che vi possa sembrare strano, ma per quanto i Boyzone non mi siano mai interessati, sono uno che ha tutti i dischi dei Take That perché mi piacciono i dischi dei Take That. E a me dell'aspetto dei Take That frega relativamente poco. Voglio dire: comunque sia, questi ragazzi cantano, no? Del resto, come Boobs potrebbe forse ricordfarmi, siamo su Ghettoculturale, non su un sito o un blog di critica musicale.
H.

 

At March 06, 2008 10:32 AM, Anonymous Deception Point

A me non sembra affatto strano che ti piacciano MUSICALMENTE i Take That; figurati, a me piace Britney Spears!

Ma chi è Boobs?

Ah, Ghettoculturale è un gioiellino della rete, molto meglio di altri blog che hanno maggiore visibilità!

Lo adoro!

Io: dichiarato!

 

At March 06, 2008 10:32 AM, Anonymous Deception Point

A me non sembra affatto strano che ti piacciano MUSICALMENTE i Take That; figurati, a me piace Britney Spears!

Ma chi è Boobs?

Ah, Ghettoculturale è un gioiellino della rete, molto meglio di altri blog che hanno maggiore visibilità!

Lo adoro!

Io: dichiarato!

 

At March 06, 2008 11:25 AM, Blogger ghettoculturale

@ Deception: Boobs sono io, e Henry è un mio carissimo amico ed ex collega che per tutta una serie di motivi mi ha affibiato questo soprannome, con il quale oramai quasi tutti in ufficio si rivolgono a me.
Riguardo alla questione pregnante di questo post, ossia il valore musicale dei Boyzone, io penso che proprio perchè questo blog non ha pretese di critica musicale, in esso ci si limiti a sbertucciare altri aspetti concernenti una boyband come appunto il suddetto quintetto Irlandese.
Come per esempio il fatto che si esibiscano in un locale, magari durante un concerto il cui biglietto sarà costato al massimo 10sterline (vedi Atomic Kitten).
In fondo, i Take That hanno fatto un comeback molto più dignitoso (ossia un tour vero e proprio, non una marchetta durante una serata al G.A.Y.) quindi le due cose, a modesto parere della direzione di questo blog, non possono nemmeno lontanamente essere paragonate.

E con questo non sto dicendo che preferisco i Take That ai Boyzone, (ho sempre avuto una passione per Ronan) ma chiamiamo le cose con il loro nome. I Boyzone ci fanno un po' la figura degli sfigati, in questo caso, e GC DEVE per forza farlo presente all'etere tutta.

Ringrazio sentitamente per i complimenti, e continuo a lavorare per rendere questo blog più visibile.
A proposito, visto che tu sei decisamente una celebrity della blogosfera rispetto a me: COME SI FA? : )

E soprattutto, ma tu alle serate del venerdì in Scuderia a Bologna non ci vieni mai?

 

At March 06, 2008 2:46 PM, Anonymous Deception Point

Ah, sei tu Boobs..
E' un nick in onore del tuo idolo Jordan? O soffri per caso di ginecomastia? ;)

I complimenti sono senza dubbio meritati.

Non saprei che consigli darti. La visibilità è sempre più spesso connessa al "meretricio" di trattare argomenti di massa, quali idoli carampanici, oppure di scrivere di cazzo e figa (scusa la scurrilità), tematiche che vanno sempre via come il pane.

Decidi tu che strada intraprendere!
A volte un compromesso del genere è utile per far emergere la qualità!

Alle Scuderie ci son stato proprio venerdì scorso! C'eri?