Thursday, January 24, 2008
posted by ghettoculturale at 10:30 AM

Birgot Nielsen poteva affrontare la menopausa con dignità.
Poteva darsi al teatro come ha fatto Jerry Hall o ritirarsi in un cottage alla periferia di Copenhagen a impastare biscotti al burro. Oppure semplicemente dedicarsi al suo ultimo marito fresco post-adolescente.
Invece negli ultimi anni, smessi i panni della strega cattiva di Fantaghirò con cui allietava le platee natalizie nostrane, si è data al reality show con tutta la dedizione con cui ha dato in giro svariate parti di se nel corso della propria carriera.
Ha girato il mondo intero prestandosi agli show più svilenti e infamanti, in una vera e propria lotta per l'autodistruzione.

Nel 2004 partecipa a "La Talpa" in Italia.

Finito di ingurgitare scarrafoni in Messico, entra nella casa del Grande Fratello VIP in Danimarca.

Prende poi parte a "The Surreal Life", una specie di Grande Fratello VIP statunitense, dove flirta con il rapper Flavor Flav.
I due ci danno dentro così tanto da spingere VH1 a produrre una nuova serie incentrata su di loro, intitolata "Strange Love", che va in onda a partire da gennaio 2005. Alla fine Birgot sceglierà di tornare tra le braccia del suo ultimo fidanzato italiano, Mattia Dessi.

Nel 2005 partecipa a "Celebrity Big Brother 3" in Inghilterra. La produzione le fa piombare in casa la sua ex suocera Jackie Stallone tre giorni dopo l'inizio dello show. Lei all'inizio non la prende molto bene, poi si impietosisce perchè la vecchia non è nemmeno capace di aprire una bottiglia di vino da sola e tutti la odiano per il suo brutto carattere.

Nel 2006 si prende una pausa, ma nel 2007 torna di nuovo negli Stati Uniti per prendere parte ad uno spin-off di The Surreal Life ambientato a Las Vegas, intitolato "The Surreal Life- The Fame Game". Il cast, in cui figurano anche Vanilla Ice e Pepa di Salt'N Pepa, è costituito esclusivamente da ex protagonisti ripescati di The Surreal Life, che nel frattempo è giunto alla settima edizione.

Poteva Birgot accontentarsi? No.
Dal 10 gennaio di quest'anno, la nostra vichinga preferita è nel cast di Celebrity Rehab, un reality in cui alcune star decadute a causa di dipendenze varie intraprendono un percorso di riabilitazione in una vera clinica. Emozionante, no?
Insieme a Birgot ci sono anche Daniel Baldwin, Seth Binzer (ex cantante dei Crazytown) e la pornostar Mary Carey.
Tutte queste star hanno problemi di dipendenza. Daniel Baldwin è un cocainomane, Seth Binzer ha rischiato l'overdose almeno una ventina di volte negli ultimi 5 anni per la sua passione per l'eroina, mentre Mary Carey...bhe...non serve che vi diciamo quale sia la dipendenza di Mary Carey. Ma Birgot? Di che cosa di fa? Da cosa si deve disintossicare? La risposta è semplice: è entrata in clinica per smetterla con i reality show.
In bocca al lupo, Birgot!

Photobucket
 
6 Comments:


At January 24, 2008 11:26 AM, Blogger Niky Rocks

Peccato che non canta, altrimenti l'avremmo vista volentieri anche a MusicFarm. Ma che si stia preparando per l'Isola?

 

At January 24, 2008 4:15 PM, Anonymous vanity hair

Ma la foto è tratta da Celebrity Rehab?
In ogni caso, scelta opportuna, con tutto quello che costato i centri di riabilitazione.

Spero che Daniel Baldwin riesca a rimettersi in sesto. Dei quattro fratelli è sempre stato il mio preferito.

 

At January 24, 2008 4:36 PM, Blogger gofordynamite

@ Vanity:
Sì, il fantastico posato che vedi è tratto proprio da Celebrity Rehab. E direi che si vede, a giudicare dalla cera di Birgot.
Invece il mio preferito tra i fratelli Baldwin è sempre stato William. A 13 anni mi innamorai perdutamente dei suoi glutei e di quella loro magistrale interpretazione in "Sliver" con Sharon Stone.

 

At January 25, 2008 1:01 AM, Anonymous vanity hair

William l'ho sto rivedendo in questi giorni nella serie "Dirty Sexy Money", anche lui un po' fuori forma, ma sempre interessante.

 

At January 25, 2008 6:48 AM, Anonymous Anto'

Se non ci fossi tu...

 

At January 25, 2008 9:10 PM, Anonymous Stefy Scotty Rynaldy

Sebbene suggerirei al soul coach di Birgot di lavorare anche sulla sua dipendenza da reality games, non è questo il motivo del suo -plateale - ingresso in Rehab... Tra un augurio iettatore di pronta guarigione e l'altro,fonti più certe che attendibili (la Balivo e Cucuzza), hanno svelato l'arcano: signori ...è alcolizzata! Avrà pure cambiato mariti, scegliendoseli sempre più giovani, ma non ha cambiato marca di Whiskey... invecchiato.

VenerandoVi