Tuesday, October 09, 2007
posted by ghettoculturale at 3:46 PM

Avremmo potuto tenere questo post per un altro giorno, ma cotanta bellezza scalpitava ad essere pubblicata.
Non c'è niente di nuovo in questa notizia, almeno in senso letterale.
Per quel che riguarda il suo senso lato, non basterebbe un'enciclopedia intera.
Ma lasciamo che siano le immagini a parlare.





Due sole precisazioni:
"Ari ari" non ha niente a che fare col facile epiteto con cui si potrebbe apostrofare Ivana per le strade "A' rifatta!"
E Dio no, non sarebbe mai capace di fare tutto ciò da solo.

Grazie a Henry per questa meraviglia.

Labels:

 
2 Comments:


At October 09, 2007 4:01 PM, Blogger Niky Rocks

ma non è rimasto niente dell'originale. Acci Acci Derbolina.

 

At October 10, 2007 12:17 AM, Anonymous Serpenta

QUESTO POST è STREPITOSO!!!!
SCUSAMI CARO SE NON SONO VENUTO PRIMA.
IO AMO IVANA SPAGNA, PAGHEREI ORO PER AVERE QUEL 45 GIRI!!!!! MA E' IRRICONOSCIBILE! NON è CHE NE TROVATE UNO DI QUANDO SI FACEVA CHIAMARE YVONNE KEY?