Tuesday, May 08, 2007
posted by ghettoculturale at 11:59 PM

Photo Sharing and Video Hosting at Photobucket

No, quello che vedete qui sopra non è l'ultimo esemplare di mummia ritrovato in Tirolo.
Non è nemmeno la controfigura dello spaventapasseri usata nel 1939 sul set de "Il Mago di Oz", nè tantomeno un ammasso di foglie secche, paglia e pelo ascellare biondo.
Trattasi di Cate Blanchett.
Notevole la mise, che fa risaltare perfettamente l'incarnato sano della nostra diva.
Peccato per quei due succhiotti che spiccano tanto...
Come dici Cate?
Non sono succhiotti, ma è solo che il peso delle spalline del tuo abito è troppo per i tuoi capillari?!
Allora faresti meglio a toglieri subito gli orecchini altrimenti rischi un embolo al timpano.